328 43.93.338
Lista nozze
0823 71.4567
Club 2.0

Viaggiare è Bello 2.0

Blog di Viaggiare è... Bello

Lungo raggio e destinazioni tropicali: quando potremo tornare a viaggiare?

Lo scorso 26 Febbraio, come ogni giorno mi recai in ufficio di mattino presto e, aprendo la casella di posta elettronica, trovai questo messaggio:

"Gentile Agente, a causa dell'aumento del livello di allerta globale dichiarato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità in merito al Covid-19 e ai casi verificatisi negli ultimi giorni in alcune regioni del nord Italia, le Autorità Sanitarie di Mauritius e Seychelles stanno applicando restrizioni all'ingresso nel Paese sia via terra che via mare, anche per i viaggiatori provenienti dall'Italia".

Mauritius, vista su One Eye

Senza sapere cosa sarebbe successo da lì a pochi giorni organizzai immediatamente le attività di riprotezione dei clienti verso destinazioni alternative quali Messico, Zanzibar e Maldive e con un pò di sarcasmo pensai: "Comincia proprio bene la mia giornata lavorativa!" 😅

Col passare dei giorni tutte le altre destinazioni esotiche di lungo raggio e quelle medio raggio imposero il divieto di ingresso agli italiani. Non sapevamo più in quale altro luogo mandare i nostri clienti: era solo il preludio di ciò che si sarebbe verificato dalle settimane successive fino ad oggi.

Destinazioni tropicali, quando torneremo a viaggiare?

E da allora ad oggi i miei amici, clienti e follower continuano a chiedermi: "Quando potremo tornare a viaggiare per le destinazioni extra-europee?" Voglio andarci cauto ma ci sono ottime possibilità che da Marzo 2021 si tornerà a viaggiare. Ahimè non per tutte le mète esotiche ma inizialmente solo per alcune,  che a breve ti sveleremo. Tutto dipenderà dal livello dei contagi e dalle decisioni del Governo in merito a trasporti, rapporti con l'estero e sanità. Nel frattempo non siamo rimasti fermi, difatti, per il tramite dell'Associazione Nazionale dei Tour Operator, siamo in contatto con le Autorità per chiedere che vengano aperti alcuni "corridoi turistici", più nello specifico Maldive, Zanzibar, Repubblica Dominicana e Dubai, Paesi che hanno mostrato il proprio interesse a riaprire i confini in favore dei viaggiatori italiani.

Maldive, vista aerea

Il nostro obiettivo: aprire corridoi turistici sicuri

Qualora il Governo autorizzerà l'apertura dei corridoi, il nostro impegno sarà quello di garantire tutti i protocolli attualmente messi in atto tra i Paesi dell'Unione anche per le destinazioni extra-europee ed introducendo tamponi rapidi agli imbarchi, per poter permettere ai turisti di poter partire tranquilli ed in sicurezza. Non solo, una volta giunti a destinazione i trasferimenti con bus, idrovolanti e traghetti rispetteranno i criteri di distanziamento, così come per i tour. Inoltre le strutture ricettive a destinazione attueranno i medesimi protocolli richiesti all'interno dell'Unione Europea, in quanto saranno selezionati solo quegli hotel e resort gestiti direttamente da Tour Operator italiani ed europei.

Le Garanzie che solo il turismo organizzato può offrire

Proprio durante questo lockdown è emerso chiaramente che non si può fare a meno di agenti di viaggi e tour operator. Difatti, all'inizio del lockdown, mentre molti viaggiatori erano rimasti bloccati all'estero a causa dei voli cancellati noi riportavamo a casa i nostri clienti con aerei partiti vuoti dall'Italia. 
Affidare il proprio viaggio al tuo agente di viaggi di fiducia oggi più che mai è sinonimo di tranquillità e sicurezza, non solo per scongiurare il rischio di rimanere bloccati in caso di repentina chiusura dei confini e cancellazione dei voli, quanto per le Garanzie che solo il turismo organizzato può offrire:
  • Vacanze Assicurate: innanzitutto è fatto obbligo per gli Agenti di viaggio e Tour Operator di essere in possesso di un "Fondo di Garanzia", ovvero di un'assicurazione stipulata a favore dei clienti in caso di fallimento dell'azienda. Pertanto, anche se l'Agenzia o il Tour Operator dovesse chiudere i battenti, il cliente sarebbe comunque rimborsato interamente per il mancato godimento del viaggio acquistato. Attenzione, tale obbligo vale solo per gli Agenti di viaggio e Tour Operator. Compagnie aeree e siti internazionali di prenotazioni alberghiere non hanno tale obbligo, sei avvisato!
  • la capacità di saper gestire ed ottenere il massimo del risultato da eventuali cancellazioni e disservizi. Un viaggio è composto da diversi elementi: un volo o un altro mezzo di traporto, dei trasferimenti e un alloggio sono i servizi minimi per realizzare il tuo viaggio. In una situazione normale il fai da te è, per alcuni servizi basilari, anche molto semplice da attuare ma cosa accadrebbe se un servizio fondamentale al viaggio (ad es. il volo) venisse cancellato? Innanzitutto dovresti metterti in contatto con la compagnia aerea per una riprotezione o un rimborso e questa non è cosa semplice: spesso e volentieri, i tempi di risposta sono lunghi e snervanti e la possibilità di un rimborso effettivo non è sicura. Non solo, se invece vuoi provare a cambiare la data di viaggio secondo le possibilità offerte dalla compagnia allora dovrai modificare anche come minimo la prenotazione del tuo hotel ma cosa accadrebbe se avessi acquistato una tariffa non rimborsabile o non modificabile o il tuo hotel non avesse disponibilità nelle date alternative? Queste sono tutte problematiche che il tuo agente di viaggi può gestire per te, senza che tu debba impiegare tempo, impegno e soldi per risolverle.
  • la possibilità di un rimborso unico da un solo soggetto. Certo, ritornando all'esempio di prima, dovresti poter ricevere singoli rimborsi dalle singole compagnie di servizi presso cui hai prenotato mentre un agente al quale hai affidato la realizzazione di un viaggio, provvede a rimborsarti in un unica soluzione e se anche dovesse fallire, hai sempre il Fondo di Garanzia di cui abbiamo parlato prima.

Se c'è una cosa che il Covid ci ha insegnato è che non possiamo credere di poter fare tutto da soli.

So solo una cosa: torneremo sicuramente a viaggiare

Le persone non smetteranno mai di viaggiare, è nell'indole dell'essere umano visitare e scoprire sempre nuovi luoghi. In sociologia del turismo viaggiare viene incluso tra i bisogni dell'individuo, qualcosa di cui non possiamo farne a meno, da qui il termine "bisogno di turismo". Nella nostra epoca, dominata dalla ricerca esasperata del profitto, il tempo libero vale oro, così come l'esplorazione di nuovi luoghi appaga il nostro desiderio di sentirci liberi. Anche il lockdown ce lo ha dimostrato: alcune indagini rivelano che il fatto stesso di esser rimasti chiusi in casa per diversi mesi ci fa pensare che non appena ne avremo la possibilità sarà necessario cambiare aria e visitare posti nuovi. Quindi ciò che posso suggerirti sin da ora è dare un'occhiata al nostro blog, lasciarti ispirare ed iniziare a valutare le nostre proposte per viaggi da Marzo 2021.

Qualità al miglior prezzo

Su Viaggiare è...Bello puoi trovare una selezione esclusiva di vacanze di qualità al miglior prezzo disponibile sul mercato.

Offerte per le tue vacanze

Grazie a partnership consolidate con i maggiori servizi turistici e tour operator italiani, con i villaggi ed i resort più quotati ed apprezzati di sempre.

Assistenza gratuita

Puoi contattarci al telefono, mail o in chat per informazioni o chiarimenti sui nostri prodotti. Rispondere alle tue domande fa parte del nostro lavoro quotidiano

Su Misura per Te

Flessibilità e personalizzazione del viaggio. Servizi specializzati che derivano dall'esperienza pluriennale nel comparto turistico e dalla formazione continua.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi subito un codice sconto di € 25 per il tuo prossimo viaggio
Riceverai le nostre Promo Esclusive prima che lo sappiano gli altri