Se resti bloccato alle Maldive: cose che dovresti sapere.

4 minuti
Condividi:

Tutti abbiamo sentito cosa è successo di recente alle Maldive, dei 2 ragazzi rimasti bloccati o a loro dire, abbandonati dalla propria guida. Ecco dei consigli utili per evitare che ciò accada.


C'è bisogno che qualcuno dica basta.

C'è bisogno innanzitutto di sfatare questo falso mito che alle Maldive ci si possa andare con 4 soldi.

Le Maldive sono una delle destinazioni più esclusive al Mondo, le Maldive sono le Vacanze per antonomasia. Tra le destinazioni esotiche più ambite, dopo la Polinesia ci sono le Maldive. Se non fossero una destinazione "esclusiva" tutti potrebbero andarci, non credi?

Poche ragioni bastano per capirci di più e le puoi trovare di seguito.

Viaggiare low cost alle Maldive: è fattibile?

Ne parlano, attraverso un reel, proprio i 2 ragazzi che hanno vissuto l'esperienza di rimanere bloccati. Essi hanno acquistato una serie di biglietti separati che ha permesso loro di arrivare alle Maldive. A loro dire hanno speso 150 euro, non chiaramente spiegando se tale costo è da riferirsi di sola andata o di andata e ritorno. Non solo, non hanno parlato dei bagagli da stiva. Avranno viaggiato con bagagli da stiva o solo con il bagaglio a mano? Questo non è dato saperlo ma sappiamo una cosa: questi ragazzi hanno detto che tra le varie compagnie utilizzate c'era anche la low-cost Wizzair. Non so se hai mai provato a fare un preventivo o hai mai acquistato un volo Wizzair. Noi, naturalmente, da agenti di viaggio, si. Oramai è un fatto che tutte le compagnie low-cost applichino dei prezzi alti per l'acquisto dei bagagli, sia a mano che da stiva.
Tra i maggiori introiti delle Compagnie low-cost ci sono infatti i bagagli e tutti quei servizi c.d. Ancillary, che rappresentano la parte più cospicua dei ricavi delle compagnie, in quanto provano a tenere le tariffe basse come specchietto per le allodole ma poi, in effetti, tra un bagaglio a mano, un servizio di priorità, la preselezione del posto ed il bagaglio da stiva, il prezzo complessivo tende ad aumentare ed anche di molto, rispetto ai proclamati 9 euro e 90... non dirmi che non ti è mai capitato!
Forse questi ragazzi saranno andati solo con il bagaglio a mano, va bene, tutto può essere. Sebbene alle Maldive non occorra molto come abbigliamento da indossare, perchè in realtà potrebbe bastare anche un costume ed infradito, dimmi se a te basterebbe, per un viaggio di 1 settimana, solo il bagaglio a mano! Io direi di no. Sono 26 anni che faccio questo mestiere e, nella maggiorparte dei casi che mi sono capitati, il cliente spesso mi chiede: "se metto qualche chilo in più nel bagaglio mi fanno storie in aeroporto?" Ciò vuol dire che le cose da portare con se sono abbastanza, aldilà del fatto che puoi stare anche solo in costume. Ci sono tutte le cose da portare per l'igiene, ci sono dei medicinali da portare per ogni evenienza, senza tralasciare il fatto che i veri amanti delle Maldive, i divers o subaquei, spesso portano con se l'attrezzatura. E se la noleggiano in loco, aldilà dei costi (da non sottovalutare), quantomeno portano con sè una maschera subaquea, la loro preferita. E anche se non sei un esperto di diving o snorkeling che fai, se vai alle Maldive non porti almeno la maschera? Sarebbe un vero peccato, dal momento che per molti le Maldive sono più belle sott'acqua che sopra.

Maldive-snorkeling

Quanto tempo ci vuole per arrivare alle Maldive?

Questo è un altro punto da non sottovalutare: sempre gli stessi ragazzi hanno ammesso che acquistando separatamente i diversi voli (sempre a 150 euro s'intende!), hanno dovuto fare una serie di scali. Considerato che mediamente la durata di una vacanza alle Maldive non supera le 7 notti, dal momento che seguendo questi consigli ci metteresti 2 giorni ad arrivare e parimenti a tornare, seguendo la genialata dei ragazzi, quanti giorni sarebbero da dedicare al viaggio e quanto alla permanenza? Conviene fare un viaggio così stressante? La mia esigenza sarebbe arrivare nel modo più comfortevole e rapida possibile, magari un volo diretto? Magari con bagaglio a mano e da stiva? Vabbè, hai capito, stai andando alle Maldive, che è una delle destinazioni di relax preferite, se già ci arrivi stressato... ma vabbè, anche questo è superabile, passiamo avanti!

Relax-Maldive

Hai mai sentito il termine Voli Sposati?

Se non hai mai sentito parlare di voli sposati te li spiego io: quando normalmente si acquista un volo da un punto a un altro, che includa 1 o più stopover (in gergo scali), si parla di voli sposati. Ma cosa vuol dire sposati? Bene, voli sposati significa che se per un ritardo o per un inconveniente di qualsiasi natura il primo volo dovesse non arrivare in tempo e quindi perdi la coincidenza con il secondo volo, la Compagnia aerea è tenuta a riproteggerti, secondo la normativa internazionale IATA. E i ritardi e gli inconvenienti non sono eventi rari, anzi, sono piuttosto frequenti, proprio perchè essi dipendono da tantissimi fattori, come ad esempio dalla scelta delle autorità aeroportuale dello scalo di partenza o di arrivo, che decidono di non far atterrare l'aereo a causa del traffico aereo, o possono essere causati dalle condizioni meteo, in partenza, durante il volo o in arrivo, che causano il ritardo. In altri casi il ritardo può dipendere da un guasto dell'aeromobile, che deve essere manutenuto o sostituito. 
I ragazzi in questione hanno dichiarato di aver acquistato i diversi voli da diverse compagnie e presi singolarmente, pur di spendere questi benedetti 150 euro. Ora dimmi, tu, pur di risparmiare, faresti lo stesso? Sai che se perdi la coincidenza e non hai voli "sposati" devi acquistare un nuovo biglietto? Sempre se c'è un volo disponibile, altrimenti aspetti all'aeroporto di scalo una notte e verifichi se il giorno successivo c'è un volo che con meno di 150 euro ti porti a destinazione! E nel frattempo la notte in hotel, in guesthouse, in Resort che hai pagato? Sei pronto a rischiare? Accomodati pure, per me no, grazie!

Ci sono degli orari di arrivo dei voli che devo rispettare per essere trasferito presso gli atolli?

Ecco un altro punto molto importante della questione. A che ora deve atterrare il mio volo affinchè possa essere trasferito sull'Isola dove è situato il mio alloggio?
Ebbene, se non lo sapevi te lo confermiamo, ci sono degli orari entro i quali devi essere all'Aeroporto di Malè, altrimenti non potrai essere trasferito alla tua isola e sarai costretto a dormire a Malè per 1 notte, per poi prendere il trasferimento in barca, idrovolante o volo interno + barca il giorno successivo. Di solito non devi arrivare oltre le 15:00 a Malè, perchè dopo le 17:00 circa gli idrovolanti ed i voli interni non operano più. Così come le imbarcazioni non trasferiscono i passeggeri di sera. Inoltre non è un caso raro alle Maldive che le condizioni del mare non permettano il trasferimento come da te programmato, quindi il nostro consiglio è di arrivare sempre di mattina, cosicchè, seppure le condizioni meteo non permettano il trasferimento nell'immediato, avrai ancora possibilità di essere trasferito nelle ore successive.
Ultimo punto, vediamo qual è..

maldive-trasferimenti

Le Maldive rappresentano lo status symbol

Questo è un punto un pò delicato, da trattare con sensibilità. Già sento gli eco-radical-chic-viaggio-a-9-euro che innalzano le loro grida e vorrebbero seppellirmi sotto una palma maldiviana! Quelli che: io sono andato a Parigi con 9 euro e novanta, me ne vanto e lo devo spiattellare a destra e a manca sui social perchè così tutti mi apprezzeranno, mi diranno che sono un genio e tutti saranno inginocchiati ai miei piedi e mi chiameranno eroe! Tutti mi seguiranno, avrò migliaia di follower e sarò proclamato Dio in terra!
Si scherza naturalmente, calmiamo un pò gli animi e facciamoci una risata! Ma veniamo al punto..
Lo abbiamo accennato all'inizio: le Maldive sono una destinazione esclusiva. Certo, possiamo andarci con un budget limitato. Certo, è importante prestare attenzione al budget, se non vuoi spendere troppo. Si, perchè se vuoi, puoi anche spendere 15.000 euro a notte alle Maldive, tutto dipende da che ospite sei, ne abbiamo già parlato nel nostro articolo Le 5 cosa da sapere per scegliere il resort perfetto alle Maldive 


Maldive-isole

Se vuoi possiamo anche sdoganare il concetto che alle Maldive ci vai se hai i soldi, perchè oggi, rispetto a prima, è divenuto molto più economico andarci, non per questo però le Maldive sono una destinazione economica! Le Maldive innanzitutto rappresentano uno status symbol, non si spiegherebbe altrimenti perchè tutti i Vip, i Calciatori, le Modelle, gli influencer famosi e più in generale le persone sotto i riflettori, che guadagnano grazie alla propria immagine, vadano alle Maldive, potrebbero andare a Ostia Lido, non credi? E lo status symbol oggigiorno significa che si, se vado alle Maldive significa che mediamente ho qualche soldino extra da spendere. E quando sento dire: "io alle Maldive ci vado perchè voglio conoscerne la fauna e la flora locale", nella maggiorparte dei casi è una falsità. Di questi tempi molte persone, pur di elevare il proprio Status Symbol, alla stregua di un telefono da 2000 euro o di un'auto lussuosa, devono mostrare di essere stati alle Maldive. Se questo bisogno di dover definire il proprio status la possiamo definire una vera e propria esigenza, allora in quanto esigenza, va rispettata, quindi noi non giudichiamo questo tipo di persone, anzi, l'elevarsi è sempre un bene, non un male. Lo stesso però non vale quando mostri sui social che sei stato alle Maldive ma fondamentalmente hai dormito in una vera e propria baracca, senza alcun servizio di appoggio, pur di andarci, pur di apparire. Questa cosa non va bene e nuoce solo a te e sai perchè? Perchè non sarai appagato appieno dalla tua vacanza.

Le Maldive, nell'immaginario collettivo, sono piccole isole dove rilassarsi, fare snorkeling o diving, fare qualche attività che ti rimetta in forma, farti fare un massaggio e rilassarti nella Spa, cenare del pesce delizioso, brindare con un calice di superbo vino bianco italiano o australiano, ascoltare musica dal vivo di sera sulla spiaggia bianca e fare l'amore con la tua dolce metà come se non ci fosse un domani! A parte l'ultimo punto, fattibile in ogni dove, se non vai in un buon hotel o resort che abbia una gamma ampia di servizi, non troverai ciò che noi ci immaginiamo da una vacanza alle Maldive. Non avrai modo di spostarti da un'isola all'altra per trovare queste attività, perchè non è assolutamente agevole muoversi da un'isola ad un altra. Non puoi dire: andiamo in cerca di un bar sull'altra isola, no, non funziona così!

atolli-maldive

Un ultimo parere personale: per me chi spende molto per una vacanza non è uno sfigato, o un imbecille che ha speso molto quando poteva spendere molto meno. Le persone che possono permettersi certi viaggi sono persone innanzitutto intraprendenti ma sono anche persone capaci e di successo. Sono persone che guadagnano centinaia di migliaia di euro all'anno, che lavorano con sacrificio ed i frutti del proprio lavoro sono ampiamente ricompensati. Proprio perchè lavorano molto, quando vanno in vacanza non vogliono badare a spese, nella maggiorparte dei casi non hanno né voglia né tempo di stare a cercare la migliore combinazioni di vacanza che gli dia il massimo ottenibile con il minimo spendibile. Sono però persone estremamente intelligenti, che conoscono perfettamente il valore dei beni e dei servizi che acquistano. E sono anche clienti molto esigenti. La maggiorparte di queste persone nemmeno mostrano sui social i propri viaggi perchè non hanno nulla da dimostrare agli altri se non a se stessi.

Overwater-maldive

Quindi se resti bloccato alle Maldive

Per concludere quindi: l'organizzazione di un viaggio del genere non è proprio come prendere un volo low-cost e andare alle terme di Bucarest... Come hai visto nei punti precedenti ci sono tante cose da sapere e tante variabili da tenere in considerazione, se vuoi che tutto fili per il verso giusto, se vuoi goderti davvero una vacanza da favola!

Quindi se resti bloccato alle Maldive, perchè hai voluto seguire dei suggerimenti alquanto vaghi sui social, beh, sono cavoli tuoi!

Si è verificato un errore di connessione dati. Clicca qui e ricarica l'applicazione web 🗙